Blog

Soddisfazione del cliente come e cosa: misurare la soddisfazione del cliente

Scritto il: 7 Marzo 2023
SpangenbergGroup.it. Esternalizzare il servizio clienti | Ottimizzare il servizio clienti | Migliorare il contatto con i clienti

Soddisfazione del cliente come e cosa: misurare la soddisfazione del cliente

Sappiamo cos'è la soddisfazione del cliente. Ora si tratta di capire come misurarla. La misurazione della soddisfazione dei clienti, oltre a fornire input, è un prezioso momento di contatto con i clienti. Se impostate correttamente la misurazione della soddisfazione dei clienti, il fatto che la facciate in modo corretto ha già un impatto positivo sull'esperienza complessiva del cliente. Dopo tutto, chiederete ai vostri clienti cosa pensano di voi come organizzazione per migliorare il servizio che offrite loro.

Da dove si parte per misurare la soddisfazione dei clienti?

Troppo spesso, anzi quasi sempre, un'indagine sulla soddisfazione dei clienti inizia con un gruppo di progetto interno che decide come condurre l'indagine. Si tratta di pensare a un copione di domande da porre ai clienti per misurare la loro soddisfazione. Quindi i questionari vengono sottoposti ai clienti, preferibilmente attraverso il canale più economico possibile (posta o online).

La misurazione della soddisfazione del cliente, e quindi la sua soddisfazione, parte ovviamente dal cliente, dall'esterno. Siamo convinti che i fattori che determinano la soddisfazione del cliente debbano provenire dai clienti stessi e non dall'interno dell'organizzazione. Va ben oltre un questionario con domande standard. Il primo passo per misurare realmente la soddisfazione dei clienti è un'indagine preliminare in cui si acquisiscono informazioni sui fattori che determinano la soddisfazione. Quindi si inizia a parlare con i clienti, magari anche con i vecchi clienti. La misurazione della soddisfazione dei clienti inizia con l'indagine preliminare. Le domande che si pongono nel sondaggio preliminare sono domande come:

  • Perché siete diventati nostri clienti?
  • Quale esigenza soddisfiamo?
  • Ha mai preso in considerazione l'idea di rivolgersi altrove e, in caso affermativo, perché l'ha fatto o non l'ha fatto in quel momento?
  • Quali sono i motivi principali che la spingono a essere o a rimanere nostro cliente?

Indagine preliminare

La ricerca preliminare è molto più incentrata sulla percezione e sull'individuazione dei driver. Forse l'indagine mostra, ad esempio, che il prezzo non è così determinante per la soddisfazione come si pensava. Allora perché chiedere questo aspetto in un sondaggio sulla soddisfazione? È anche importante porre domande che si concentrino sul comportamento effettivo del cliente. Questa è la differenza tra le domande 'Perché è diventato nostro cliente?'' e le domande ''Intende usufruire di questo nuovo servizio in futuro?''. La prima domanda si concentra su ciò che il cliente fa effettivamente, mentre la seconda si concentra su una possibilità futura.

Sapere cosa il cliente vuole realmente e perché è molto più prezioso che basarsi su ciò che "potrebbe fare" in futuro. In effetti, le persone tendono a rispondere sempre positivamente alle domande orientate al futuro per accontentare la persona che le pone. Non è utile se poi si scopre che avete sviluppato un servizio basato su risposte socialmente desiderabili invece che sulle reali esigenze del cliente. Pertanto, iniziate con una misurazione di base: qual è la soddisfazione attuale del cliente? Ricercate la soddisfazione attuale dei vostri clienti, risolvete l'insoddisfazione il più rapidamente possibile e distinguetevi dalla concorrenza facendo ancora meglio le cose che sapete fare bene.

Dentro e fuori  -> Esterno-interno

Misurare la soddisfazione dei clienti  per quanto ci riguarda, è innanzitutto impegnarsi con i propri clienti e guardare davvero i propri servizi attraverso i loro occhi. Non determinare da soli i fattori che determinano l'esperienza del cliente. Non fare domande su argomenti che non sono importanti per i vostri clienti. Preferiamo quindi parlare di un'indagine di feedback sui clienti. Un'indagine di questo tipo dovrebbe essere continua, in modo da creare un ciclo di feedback continuo con i clienti. Dopo tutto, i desideri dei vostri clienti cambiano nel tempo. Un ciclo continuo di feedback dei clienti vi aiuta quindi ad adattare in modo proattivo il vostro servizio alle mutevoli esigenze dei clienti.

Chi siamo?

Siamo SpangenbergGroup! E possiamo aiutarvi a rendere il vostro servizio clienti una buon servizio clienti da fare. Solo un buon servizio clienti in cui le basi sono in ordine. Dove i contatti con i clienti aggiungono valore all'esperienza del cliente. Vi liberiamo nell'area in cui siamo bravi (servizio clienti) in modo da potersi concentrare senza preoccupazioni su ciò che si sa fare. Vi sembra una buona idea? Contattate. 

Con oltre 25 anni di esperienza nell'ottimizzazione del contatto con i clienti e della esperienza del cliente SpangenbergGroup può aiutarvi. Il ottimizzare il servizio clienti o esternalizzare? Utilizzate il modulo o consultate la pagina dei contatti.

Inoltre, per altre domande sul contatto con i clienti e sul servizio clienti è sempre possibile contatto con noi!

Solo un ottimo servizio clienti senza preoccupazioni?

Contattateci, saremo lieti di verificarlo con voi!

Forse è interessante leggere anche

Deepdive: La psicologia della soddisfazione del cliente. Quali aspetti psicologici giocano un ruolo nella soddisfazione del cliente?

Deepdive: La psicologia della soddisfazione del cliente. Quali aspetti psicologici giocano un ruolo nella soddisfazione del cliente?

Deepdive: La psicologia della soddisfazione del cliente. Quali aspetti psicologici giocano un ruolo nella soddisfazione del cliente? La soddisfazione del cliente è...
Scarica gratis: Esempio di strategia di contatto con i clienti

Scarica un campione gratuito di strategia di contatto con i clienti in formato PDF

Scarica gratuitamente un esempio di strategia di contatto con i clienti in formato PDF A grande richiesta, abbiamo scritto una strategia di contatto con i clienti di base. Per...
Formazione del personale del servizio clienti

Formazione del personale del servizio clienti: L'importanza della formazione continua e dello sviluppo dei dipendenti del servizio clienti

Formazione del personale del servizio clienti: L'importanza della formazione continua e dello sviluppo degli addetti al servizio clienti Nell'odierno contesto competitivo...
Il rapporto tra soddisfazione dei clienti e soddisfazione dei dipendenti.

La relazione tra soddisfazione dei clienti e soddisfazione dei dipendenti. Perché l'uno rafforza l'altro

La relazione tra soddisfazione dei clienti e soddisfazione dei dipendenti. Perché l'uno rafforza l'altro Nel mondo...
Perché i rapporti quantitativi sono indispensabili nel servizio clienti?

Perché il reporting quantitativo è indispensabile nel servizio clienti? Guidare e migliorare sulla base dei dati

Perché il reporting quantitativo è indispensabile nel servizio clienti? Guidare e migliorare sulla base dei numeri
Che cos'è l'outsourcing del servizio clienti misto

Outsourcing del servizio clienti: Che cos'è l'outsourcing del servizio clienti misto?

Che cos'è l'outsourcing del servizio clienti misto? Per cominciare, la nostra definizione di assistenza clienti mista:...